Valore intero
Assicurazione casa

Valore intero: assicurazione

Molto spesso, nella scelta dell’assicurazione casa, i clienti delle compagnie assicurative hanno difficoltà a scegliere tra le garanzie e le forme assicurative. Mentre la prima è ancora facilmente comprensibile, le forme di polizze assicurative non sono note a tutti. Oggi parleremo in dettaglio di una forma di polizza come l’assicurazione a valore intero. Che cos’è il valore intero e quali sono le sue caratteristiche? Per approfondire questo argomento, consigliamo di leggere il nostro articolo.

Cosa significa?

Il valore intero è una forma di assicurazione sulla casa offerta da molte compagnie assicurative. L’idea è che il costo del risarcimento che la compagnia assicurativa pagherà per il danno deve corrispondere al valore della proprietà assicurata. Ad esempio, se il valore totale dei beni è di 100.000 euro, l’indennizzo assicurativo sarà di 100.000 euro. Per questo motivo è importante valutare la proprietà con molta attenzione per non perdere nulla. 

Sottoassicurazione

A volte si verificano situazioni in cui un cliente vuole risparmiare sui premi assicurativi o semplicemente calcola il valore totale dell’immobile in modo errato, provocando così la sottoassicurazione. Ciò significa che la compagnia di assicurazione applicherà la regola proporzionale, ovvero che il risarcimento assicurativo sarà pagato in proporzione al valore assicurato rispetto a quello reale. 

Analizziamo questa situazione con un esempio per renderla più comprensibile. Se il valore totale dei beni è di 100.000 euro, ma l’assicurato ha indicato il valore di soltanto 50.000 euro, la compagnia di assicurazione applicherà la regola proporzionale in caso di danno. In questo caso, l’assicurazione a valore intero risarcirà solo la metà del danno causato.

Per evitare di ritrovarsi in una situazione finanziaria così complicata, è opportuno valutare attentamente il valore di tutta la proprietà.

LEGGI ANCHE:  Assicurazione capofamiglia: tutto quello che c'è da sapere

Vantaggi e svantaggi

Per capire se questa forma di polizza assicurativa è adatta a te o no, riassumiamo qui di seguito i principali vantaggi e svantaggi della polizza a valore intero.

Vantaggi:

– garantisce una protezione completa per l’intera proprietà;

– grazie al valore intero, l’assicurato non dovrà preoccuparsi di perdere qualcosa o che una parte dei beni rimanga senza protezione.

Svantaggi:

– il costo di questo tipo di assicurazione può essere piuttosto elevato perché dipende direttamente dal valore della proprietà. Inoltre, la presenza di molte garanzie aumenta la somma della polizza a valore intero;

– se l’importo totale dell’immobile è calcolato in modo errato, si applicherà la regola proporzionale, il che significa che il risarcimento che la compagnia assicurativa pagherà non coprirà tutta la proprietà.

Alternativa all’assicurazione a valore intero

Se questa forma di assicurazione non è soddisfacente, le compagnie assicurative offrono di solito un’altra forma vantaggiosa di assicurazione sulla casa: l’assicurazione a primo rischio assoluto. Si basa sul valore massimo specificato nel contratto assicurativo, anche se tale valore è inferiore al valore totale degli attivi assicurati. Un grande vantaggio di questa forma di assicurazione è che non prevede la regola della proporzionalità.

In passato questa forma di polizza era utilizzata soprattutto per la copertura contro i furti in casa, ma ora è diventata di uso comune. Pertanto, è sempre possibile scegliere quale forma di assicurazione stipulare in base alle proprie preferenze e ai propri desideri.

Conclusione

In conclusione, ricordiamo che l’assicurazione sulla casa non è obbligatoria. L’unica cosa che è necessaria è l’assicurazione incendio e scoppio nel caso di un mutuo. Tuttavia, consigliamo di proteggere se stessi e la propria proprietà da ogni tipo di rischio per ridurre al minimo le difficoltà finanziarie. Un’ottima forma assicurativa a questo scopo può essere la polizza a valore intero. Tutto ciò che bisogna fare è esaminare le diverse offerte delle compagnie assicurative e scegliere la più adatta e vantaggiosa per sé.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.