Assicurazione cavallo
Assicurazione casa

Guida completa all’assicurazione cavallo

Avere un cavallo proprio è sempre prestigioso, ma molto costoso. I cavalli sono animali costosi, soprattutto se si considerano tutta la cura e l’attenzione che devono ricevere. Spesso ci si chiede quindi come proteggere adeguatamente il proprio animale. In questo caso, l’assicurazione cavallo può essere un’opzione eccellente. Quali sono quindi le migliori garanzie tra cui scegliere e quanto costa il tutto? Di questo e di molto altro parleremo nel nostro articolo sull’assicurazione per cavalli.

Cosa significa l’assicurazione cavallo?

I cavalli sono oggi utilizzati non solo nell’attività equestre professionale, ma anche ovunque: per il trasporto di persone, per uso personale e così via. Per questo motivo, sempre più persone si rivolgono all’assicurazione per cavalli, che ha lo scopo di proteggere il cavallo stesso o le persone colpite dal cavallo, attraverso un risarcimento. 

Protezione da danni a terzi

La responsabilità civile è il tipo di assicurazione per cavalli più diffuso, perché offre una copertura per le persone che subiscono danni a causa del cavallo. 

Non sono rare le situazioni in cui un terzo subisce un danno a causa di un cavallo. Ad esempio, i cavalli utilizzati per trasportare le persone in carrozza possono comportarsi male e ferire accidentalmente qualche altra persona. In questi casi, la compagnia di assicurazione è responsabile per il risarcimento alla persona ferita dal cavallo. 

È bene tenere presente, tuttavia, che in questa situazione il cavaliere non è assicurato, per cui è necessaria una polizza aggiuntiva per proteggerlo da eventuali lesioni.

Assicurazione cavallo sanitaria

Un’altra protezione importante, insieme all’assicurazione verso terzi, è una polizza assicurativa sanitaria che protegge il cavallo da vari danni e lesioni. Di norma, il costo dei servizi veterinari per un cavallo è molto elevato, perché i cavalli sono animali costosi. Pertanto, un’ottima opzione sarebbe quella di avere l’assicurazione sanitaria per i cavalli, che copra vari esami medici e talvolta anche operazioni e farmaci.

A volte questo tipo di assicurazione cavallo offre anche un risarcimento in caso di morte dell’animale.

Assicurazione contro il furto

Un altro tipo di assicurazione per cavalli molto diffuso è l’assicurazione contro il furto, che prevede un risarcimento in caso di furto del cavallo. Questo tipo di assicurazione è solitamente scelto dai proprietari di cavalli molto costosi, che possono perdere somme enormi in caso di furto dell’animale.

Attività equestre professionale

La scelta dell’assicurazione cavallo dipende da molti fattori diversi da considerare. Ma bisogna anche sapere che esiste l’attività equestre professionale, in cui vengono utilizzati cavalli professionali e molto costosi. Richiedono la preparazione e la protezione più attente, quindi assicurazione per cavalli sarà molto più costosa. Inoltre, lo sport professionale implica la protezione del cavaliere, non solo la protezione dei cavalli e dei danni causati a terzi.

Conclusione

In questo modo, abbiamo spiegato tutti i dettagli necessari per la scelta e l’acquisto dell’assicurazione cavallo. Non resta che scegliere le garanzie che sembrano più vantaggiose per te.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.