Disdetta assicurazione auto
Assicurazione auto

La disdetta assicurazione auto: come funziona?

L’assicurazione auto è un passo molto importante nella vita di ogni automobilista e deve essere presa con molta attenzione. Ma non sempre un automobilista è soddisfatto della propria polizza assicurativa, per cui potrebbe desiderare di cambiarla. Se si vuole disdire assicurazione auto, è necessario eseguire una serie di passaggi non complicati e che richiedono pochissimo tempo. Vediamo quindi come si svolge la procedura di disdetta assicurazione auto.

Cosa significa la disdetta assicurazione auto?

La disdetta della polizza assicurativa è il termine utilizzato per descrivere il processo di annullamento del contratto di assicurazione auto da parte dell’assicurato. Si verifica quando il cliente ritiene di non poter o non voler più sottoscrivere un contratto assicurativo con quella compagnia e pagare i premi ad essa. È una procedura legale e molto semplice, quindi chiunque può farla.

Le cause della disdetta assicurazione 

Le cause di disdetta della polizza assicurativa auto sono molte, ma spesso dipendono da un evento che riguarda il conducente e la vettura.

1. È molto comune che un’auto venga rubata, incendiata o che si verifichino altri incidenti, per cui l’automobilista non ha più bisogno della polizza e vuole annullarla.

2. Un altro motivo molto comune è la decisione dell’automobilista stesso di cambiare la compagnia assicurativa o di sottoscrivere un’altra polizza. Forse l’automobilista ha trovato una polizza assicurativa migliore perché le compagnie assicurative sono oggi molto competitive sul mercato assicurativo ed è possibile trovare offerte migliori.

3. A volte il conducente si trasferisce in un altro paese o muore. In questi casi, anche la polizza assicurativa auto è inutile e dovrebbe essere disdetta.

Quali sono i termini della disdetta assicurazione?

Come abbiamo già detto, la disdetta assicurazione auto è una procedura piuttosto semplice. I passi da eseguire sono pochi. Dal 2013 non esiste più il tacito rinnovo dell’assicurazione auto in Italia. Ciò significa che la polizza assicurativa non si rinnova automaticamente dopo la data di scadenza. Questo ha semplificato enormemente il processo di disdetta della polizza auto, in quanto l’assicurato non deve più informare la propria compagnia di assicurazione della sua intenzione di disdire assicurazione auto. 

LEGGI ANCHE:  Massimali assicurazione: perché sono necessari?

Tutto ciò che si deve fare è stipulare una nuova polizza con la nuova compagnia assicurativa al momento della scadenza di quella vecchia. Se l’automobilista desidera disdire assicurazione auto entro un anno, cioè prima della scadenza, dovrà pagare una multa. L’unica situazione in cui la multa non viene pagata è se l’auto è stata soggetta a incendio o furto.

Conclusione

Per concludere, ricordiamo che la disdetta assicurazione auto non è una procedura difficile, perché la società moderna e le tecnologie digitali consentono di farlo in modo rapido e senza inutili scartoffie. È molto meglio disdire assicurazione auto e scegliere la migliore piuttosto che accontentarsi di qualcosa che non piace.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.