Assicurazione capofamiglia: preventivo rc famiglia

assicurazione capofamiglia

Quali garanzie offre l’assicurazione capofamiglia? Quale tipologia di rischi può coprire? Avere una famiglia significa avere delle responsabilità. Tra queste, assicurare il benessere dei propri cari è sicuramente una delle principali. Per questo motivo, molte persone decidono di stipulare un’assicurazione capofamiglia. Scopri tutto quello che c’è da sapere sull’assicurazione del capofamiglia nel nostro articolo!

Che cos’è l’assicurazione capofamiglia

L’assicurazione del capofamiglia è una polizza assicurativa che copre tutti i membri della famiglia contro i vari imprevisti della vita quotidiana. La polizza è solitamente sottoscritta da un coniuge o dai genitori e tutela i membri del nucleo familiare in caso di danni a terzi. Questo tipo di assicurazione copre anche i bambini piccoli, i collaboratori domestici e persino gli animali domestici. 

In base alle disposizioni dell’articolo 2048 del Codice Civile, il padre e la madre o il tutore sono infatti responsabili dei danni causati dai figli minori che vivono con loro.

L’articolo 2052 dello stesso codice stabilisce inoltre che il proprietario di un animale è responsabile dei danni da esso causati. Per questi motivi, se si hanno bambini o animali domestici, è sempre consigliabile tutelarsi con un’assicurazione di responsabilità civile casa.

Come funziona l’assicurazione capofamiglia

L’assicurazione casa danni a terzi, come abbiamo detto, copre i danni causati a terzi da tutti i membri della famiglia e dagli animali. 

Di conseguenza, una persona assicurata che desidera avere tale protezione per la propria famiglia deve stipulare un contratto di assicurazione e pagare i premi. Dopodiché il contratto entra in vigore e, di conseguenza, il contraente e la sua famiglia saranno completamente protetti dai rischi. E in caso di evento assicurato, la polizza capofamiglia coprirà tutti i costi e garantirà la massima tranquillità.

LEGGI ANCHE:  Assicurazione orologi: quale è la migliore?

Assicurazione capofamiglia: cosa copre

L’assicurazione capofamiglia è una polizza che copre la responsabilità civile della famiglia nei confronti di terzi. La copertura è valida per tutti i membri della famiglia, compresi quelli non assicurati, come i figli minorenni o gli animali domestici. Se si verifica un incidente in cui è coinvolto un membro della famiglia, l’assicurazione capofamiglia pagherà le spese legali e i danni causati a terzi. 

A seconda della polizza, l’assicurazione capofamiglia può anche fornire una copertura per la morte o l’invalidità permanente.

Questa assicurazione è solitamente opzionale, ma può essere una buona idea se si vive in una zona a rischio o se si hanno altri obblighi finanziari. Naturalmente, va sottolineato che i danni devono essere accidentali e non intenzionali.

L’assicurazione non è legata all’ambiente domestico ma alle persone, quindi la copertura vale anche quando la famiglia è in visita, ad esempio. Se, ad esempio, il bambino danneggia un oggetto altrui o ferisce un’altra persona senza alcun motivo, la compagnia risarcirà la parte lesa e l’assicurato non dovrà pagare di tasca propria.

Cosa sono i danni a terzi?

I danni a terzi sono danni causati da un’azione negligente di una persona ad altre persone, animali o a cose di altre persone. Il danno a terzi può essere fisico, materiale o morale. 

Ma è importante sapere che le terze parti non includono:

  • coniuge o partner del contraente assicurato;
  • i figli e i genitori della persona assicurata e del suo partner, nonché qualsiasi altro parente della persona assicurata.

Assicurazione rc capofamiglia con cane

Il cane è un membro della famiglia e, come tale, deve essere assicurato. La polizza capofamiglia con cane copre il proprietario del cane in caso di incidenti o danni causati dal suo animale. 

Si tratta quindi di una versione estesa dell’assicurazione familiare che include anche la protezione contro i danni causati da un animale domestico. È importante però non confondere questa polizza con una polizza specializzata per animali domestici, perché si tratta di soluzioni completamente diverse per la protezione dei propri amici a quattro zampe.

Assicurazione capofamiglia: cosa non copre

Le assicurazioni per il capofamiglia non coprono tutti i rischi a cui la famiglia è esposta. Ci sono alcune eccezioni. Ecco un elenco di situazioni che non sono coperte da questa garanzia:

  • danni a se stessi, ai propri familiari o alla proprietà;
  • danni causati intenzionalmente;
  • danni causati da incidenti stradali;
  • danni sul lavoro;
  • danni causati dal possesso o dalla cura di animali diversi da quelli domestici;
  • danni causati da furto.

Assicurazione capofamiglia: costo del premio assicurativo

Il costo della polizza varia a seconda delle condizioni contrattuali e può essere modificato in base alle esigenze del cliente. In generale, le polizze per la famiglia hanno un costo più elevato rispetto alle polizze individuali, ma assicurano una maggiore tutela in caso di incidenti o malattie. La polizza può essere pagata in modo semestrale o annuale.

LEGGI ANCHE:  Assicurazione furto casa: che cos’è?

Oggi sul mercato sono presenti un gran numero di offerte valide che competono tra loro. Molti di essi offrono una copertura di ottima qualità a un buon prezzo. Inoltre, esiste l’opzione molto favorevole di stipulare un’assicurazione online, che può consentire di risparmiare denaro e tempo.

Assicurazione capofamiglia: un confronto

Il costo dell’assicurazione rc famiglia varia a seconda del numero di membri della famiglia e della loro età. È importante confrontare i prezzi prima di stipulare un’assicurazione per essere sicuri di ottenere la migliore offerta.

I principali fattori che influenzano il costo dell’assicurazione sono il massimale richiesto, la durata del contratto e il livello della franchigia. In generale, più ampia è la copertura, più alto è il costo. Tuttavia, se si sceglie un piano con una franchigia elevata, si può risparmiare sul premio iniziale.

I piani online sono solitamente più economici e convenienti di quelli tradizionali. Per questo motivo è importante considerare attentamente le proprie esigenze prima di sottoscrivere un piano. Se decidi di optare per un piano online, assicurati di confrontare le diverse offerte online.

Quando e perché conviene l’assicurazione capofamiglia?

In molti paesi la responsabilità civile è obbligatoria per legge. Questo non vale però per l’assicurazione famiglia, che rappresenta una garanzia aggiuntiva. 

Tuttavia, si tratta di una polizza altamente raccomandata per proteggere qualsiasi famiglia da spese inattese e rischi inutili. Quindi, se vuoi tenere al sicuro te stesso e la tua famiglia, dovresti prendere in considerazione questa particolare garanzia, che è un’ottima offerta in termini di rapporto qualità-prezzo.

Come disdire l’assicurazione capofamiglia

Per annullare l’assicurazione capofamiglia è necessario seguire alcuni semplici passaggi:

In primo luogo, è necessario verificare se l’assicurazione ha avuto un rinnovo tacito. In tal caso, è necessario inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno alla compagnia assicurativa con cui si è stipulato il contratto. La raccomandata deve indicare il motivo del recesso e la data in cui si intende disdire il contratto. 

Se il contratto non è stato rinnovato tacitamente, la procedura è ancora più semplice: non è necessario avvisare la propria compagnia di assicurazioni, ma si può stipulare un nuovo contratto con un’altra compagnia.

Pro e contro di assicurazione rc famiglia

Esistono diversi vantaggi e svantaggi per quanto riguarda l’assicurazione capofamiglia. 

I vantaggi di assicurazione capofamiglia:

  • questo tipo di assicurazione può essere molto conveniente per le famiglie, soprattutto se si ha un budget limitato;
  • l’assicurazione capofamiglia può fornire una certa protezione in caso di emergenza.
LEGGI ANCHE:  Assicurazione matrimonio: è necessario averla?

I svantaggi di assicurazione capofamiglia:

  • può essere abbastanza costosa e non sempre è disponibile per tutte le famiglie;
  • l’assicurazione padre di famiglia ha una quota extra che varia in base al singolo assicuratore e può essere rischioso nella misura in cui potrebbe non garantire tutti i tipi di doveri sanitari necessari per le cure della famiglia.

Quali sono le alternative alla polizza capofamiglia?

Se non sei interessato o soddisfatto di una polizza capofamiglia, puoi prendere in considerazione un’assicurazione contro gli infortuni o un’assicurazione sanitaria. Queste polizze coprono gli infortuni e le malattie che possono colpire la famiglia. In alcuni casi, queste polizze possono anche fornire una copertura in caso di morte.

Per quanto riguarda gli animali domestici, è possibile acquistare un’assicurazione speciale per animali domestici che li proteggerà da qualsiasi rischio. Un’altra buona opzione è l’assicurazione sulla casa, che protegge i tuoi beni dagli imprevisti.

Conclusione

In conclusione, la migliore assicurazione capofamiglia è una buona scelta per le famiglie che cercano una copertura assicurativa completa. Offre una protezione adeguata per la famiglia e può essere personalizzata per soddisfare le esigenze specifiche della famiglia. Prima di sottoscrivere la polizza capofamiglia, è importante confrontare i piani e le tariffe disponibili per assicurarsi di ottenere la migliore copertura possibile.

FAQ – Domande frequenti

Quali sono i soggetti non considerati terzi nella polizza RC capofamiglia?

Le persone che non sono considerate terzi nell’ambito della responsabilità civile comprendono:

parenti stretti e conviventi della persona assicurata (genitori, coniuge, figli);
amministratori, soci di società a responsabilità limitata;
rappresentanti legali e loro parenti.

Cosa succede se nella polizza RC del capo famiglia il danno da risarcire supera il massimale assicurato?

Se i limiti di responsabilità civile vengono superati, la persona assicurata responsabile del danno deve pagare di tasca propria la differenza tra l’importo indennizzato dalla compagnia di assicurazione e il valore totale del danno causato.

Qual è la migliore assicurazione per la casa?

La migliore assicurazione casa è quella che protegge i clienti il più possibile a un buon prezzo. È possibile trovare una polizza di questo tipo sul nostro sito web in pochi minuti, utilizzando un apposito modulo.

Ottieni un preventivo in pochi minuti

Lascia un commento